Croazia Pakostane – Vacanze selvagge

20150818_134524

Una vacanza che consiglio a chi vuole ritrovare, con la propria famiglia, il piacere di stare insieme e di godere delle piccole cose.
Quando decidi di fare una vacanza dove i comfort sono minimal, decidi di riscoprire i piaceri delle piccole cose.
Siamo partiti da casa già stanchi da un anno di lavoro alle 00:30 di lunedì 17 Agosto.
Ovviamente la partenza è strategica per la piccola Matilde. Direzione Croazia. Davanti a noi 10 ore, c’è un tempo da lupi.
Nell’ordine: detersivo, catino, sacco a pelo (perché non si sa mai) tra l’altro tornato utilissimo causa l’assenza del letto matrimoniale. In capanna è servito come tamponamento tra i due letti singoli.
Ovviamente, quando si va in vacanza con i piccoli bisogna portarsi sempre: tachipirina, cerotti, disinfettante……e poi chi più ne ha più ne metta; tanto non bastano mai, anzi ti manca sempre qualcosa!

Nel mio caso, ho dimenticato i fermenti…..Accipicchia!! Mai partire senza fermenti. Puoi anche dimenticarti il marito, ma i fermenti nooooo……
Dimenticavo……ho caricato anche in macchina la corda per stendere e per creare una rete all’interno della capanna per mettere le pile….Pile frontali per cercare il gabinetto (disperso in pineta) mollette….e poi vorrai mica lasciare a casa il Vanish per le macchie più difficili?
Arriviamo stremati alla mattina al Pine Beach. Ci assegnano la capanna in pineta. Matilde è felicissima della nuova casa tutta di paglia. Il marito e la figlia, sfatti dal viaggio,si accasciano sul letto. Io,  eccitata per la nuova dimora da arredare, in un ora organizzo: valige, illuminazione notturna, stendi biancheria e sistemazione della capanna. Ok mi sento Pocahontas!
Ora la vacanza può cominciare. Dopo qualche giorno di assestamento con il tempo, che non va a nostro favore, tutto procede bene, perché l’importante è stare insieme e godersi la famiglia.
La cucciola sta bene e questo lo dimostra il fatto che dorme tantissimo. È serena! E lei lo è quando lo siamo noi.
In vacanza con noi, dispersi in altre capanne, ci sono altri amici, anche loro con bambini.

Si cena tutti insieme e la parola d’ordine è condividere, aiutarsi e fare tanto CASINO!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...