La torta della colazione di Natale

imageFinalmente ce l’ho fatta.

La torta tanto aspettata che avete visto per 24 ore di seguito, durante un precedente TSV di KitchenAid.

Me l’avete chiesta e finalmente eccola!

So che domenica mattina sarà probabilmente su molte delle vostre tavole durante la colazione e quindi è un po’ come se una piccola parte di me facesse colazione con voi.

E per questo grazie!

Ingredienti:

  • 500 gr. di farina “00”
  • 250 gr. di zucchero
  • 150 gr. di burro morbido
  • 500 gr. di yogurt EasiYo greco dolce
  • 4 uova
  • 2 bustine di lievito
  • 2 bustine di vanillina
  • 200 gr. di barrette Kinder

Procedimento:

Ovviamente chi mi segue sa che io ho un valido alleato, KitchenAid, ma mi sembra corretto dire che verrà benissimo anche con altri sbattitori elettrici.

Mettete nello sbattitore prima il burro con lo zucchero. Rendeteli una crema con l’aiuto della frusta filo. Poi aggiungete le uova e portate alla massima potenza. Sostituite la frusta filo con il gancio piatto e continuate a lavorare a velocità più bassa. Ora incorporate farina, lievito, vanillina e yogurt fino ad ottenere un impasto omogeneo cremoso, bello ricco di aria.

Nel frattempo preparate le vostre barrette Kinder a pezzettini, che avrete infarinato, in maniera che non affondano nell’impasto. Mescolate.

Infine prendete una teglia da 28 cm. con i bordi alti o anche da 30 cm. (perchè l’impasto sarà molto), imburratela e rovesciate l’impasto all’interno.

Cuocete a 175 C° nel forno per 1 ora circa e prima di sfornare fate la prova con lo stecchino.

Quando sarà fredda spolverate con abbondante zucchero a velo.

E ora godetevi anche voi questa meravigliosa torta e ditemi cosa ne pensate.

Buona colazione!!!!!!!!!!!!!!!!


9 risposte a "La torta della colazione di Natale"

  1. Ciao Clotilde direi che puoi usare anche vaniglia crema pasticcera bianco greco. Io avevo scelto il Greco dolce perché era neutro ma nello stesso tempo leggermente dolce. Buona torta😀

    Mi piace

  2. Ciao Federica! Ho fatto la tua torta è buonissima, l’ha mangiata persino il mio bambino che i dolci non gli piacciono tanto, davvero da leccarsi i baffi!! Complimenti!!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...