Frittelle di castagne


img_2018Con l’autunno arriva la farina di castagne. E’ una di quelle poche cose che è rimasta stagionale. Ormai siamo abituati a trovare tutto, sempre, 365 giorni all’anno.  Quest’anno avevo voglia di frittelle di castagne e allora frittelle siano a casa di Federica Egori!

 

 

 

Ingredienti: 

  • 250 gr. di farina di marroni macinata a pietra (andrà bene anche la farina di castagne)
  • 250 ml. di acqua circa
  • 50 gr. di pinoli
  • 100 gr. di uvetta
  • 2 cucchiai di olio extra vergine
  • Grand Marnier o liquore
  • Olio per friggere

Procedimento:

Come prima cosa mettete a mollo l’uvetta con un pochino di Grand Marnier e lasciatela rinvenire.

Ora miscelate la farina nella KitchenAid con l’acqua, dovrà risultare un impasto molto cremoso.

Aggiungete l’uvetta strizzata ed i pinoli. Continuate a lavorare l’impasto. Ora lasciate riposare l’impasto per 15 minuti. Se necessario, passato il tempo di riposo, aggiungete ancora un filo di acqua e lavoratelo ancora qualche minuto.

Prendete un padella piccola antiaderente e fate scaldare olio, abbondante. Quando l’olio sarà ben caldo, con un mestolo, friggete una ad una le frittelle di castagne. Dovranno rimanere dorate.

Asciugatele ben bene dall’olio in eccesso e servitele ancora calde.

Se le mangiate lisce, cospargetele di zucchero a velo.

Altrimenti le potrete accompagnare o con yogurt greco EasiYo drenato 10 ore oppure con altri formaggi tipo stracchino o ricotta, in quel caso saranno ottime come antipasto o aperitivo.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...