La tavola di San Valentino e…….

imageQuest’anno è stato un dilemma. Non sapevo bene se proporvi l’apparecchiatura di San Valentino o quella di Carnevale.

Quest’anno, qui a Milano, cascano insieme. Non volevo rinunciare nè a uno nè all’altro.

Con una cucciola per casa, Matilde, non potevo rinunciare al colorato Carnevale e allo stesso tempo, da eterna romantica, alla tavola di San Valentino. Quindi ho pensato: “Perché non fare un San Valentino innamorato e molto colorato?”.

Quindi, da Giovedì grasso a Domenica 14 (San Valentino), a casa di Federica Egori sfoggeremo apparecchiature sia colorate che coccolose….

In realtà basta poco per rendere la tavola a tema. L’imporante è tenere le regole basi ben ferme.

Ma noi che siamo “furbissimi” ci aiutiamo con una foto coi punti essenziali dell’apparecchiatura della tavola, secondo il galateo.image

Ovviamente noi non apparecchieremo con proprio tutto!! Tipo 9 posate, 4 bicchieri….ecc ecc ecc. Ma avere in mente bene dove posizionare le posate ed il resto, può sempre tornare utile.

Devo dire che ormai la tavola, quella secondo il galateo, si è persa, un po’ per fretta un po’ pigrizia e molte volte si apparecchia con un lancio del bicchiere e della forchetta, dimenticandoci addirittura il tovagliolo….ovviamene mi ci metto anche io!

Ma la soddisfazione che mi dà una bella tavola apparecchiata, il centrotavola ed eventuali “cazzabubbole”…..bè, per me non ha prezzo. Anche perché i vostri eventuali ospiti ne rimarranno sorpresi e a noi piace stupire gli ospiti……

In questo caso, trattandosi di un’occasione speciale (tutti i giorni potrebbero essere un’occasione speciale, è semplicemente un atteggiamento mentale) utilizziamo la tovaglia! Altro oggetto ormai raro, perché ora per comodità ci ritroviamo le case invase da tovagliette, runner….. che peraltro utilizzo anche io, ma amo anche le tovaglie bianche, rosa, rosse, ecru, di lino, cotone, ricamate, lisce, con gli smerli, il punto a giorno, il gigliuccio….non sono impazzita sono nomi di bordature e ricami.

Ed effettivamente quando c’è la tovaglia, la tavola ha tutto un altro sapore. Non trovate?

E voi, questa settimana, il Carnevale e il San Valentino come lo state passando e come ammaglierete mogli e mariti sulle vostre tavole??


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...