Una torta romantica

029

 

Questa torta è molto semplice. Vi occorrerà solo un pochino di pazienza.

E’ una torta divertente, scenografica, da vero banco di pasticceria. Direi perfetta anche per un’occasione speciale.

 

 

 

 

Per il vostro pan di spagna ecco cosa vi serve:

  •  9 uova intere pesate
  •  zucchero, la stessa quantità delle uova pesate
  •  farina “00” la stessa quantità dello zucchero
  •  colorante alimentare in pasta

Mettete nell’impastatrice le uova intere e lo zucchero.

Montate l’impasto fino a renderlo soffice e spumoso. Aggiungete infine la farina.

Suddividete l’impasto in 6 ciotole e colorate con le sfumature desiderate.

Prendete degli stampi per torte da cm. 18. Versate il contenuto e fate cuocere per circa 10 minuti nel forno a 180 C°. Appena sfornati, capovolgete i dischi su una griglia per raffreddare, quella del forno andrà benissimo.

Per la farcitura:

  • 1 kg di yogurt greco EasiYo
  • 1 bustina di vanillina

Mischiate lo yogurt greco EasiYo con la bustina di vanillina, renderà il vostro EasiYo aromatizzato, ma comunque non troppo dolce.

Ora farcirt la torta, strato per strato.

Siete praticamente pronte per la decorazione finale, che sarà preparata con la meringa cotta.

Vediamo come preparare la meringa cotta e cosa ci serve:

  • 100 ml di acqua
  • 500 g di zucchero
  • 250 g di albume (bianchi d’uovo)

L’unica cosa fondamentale che vi serve per la preparazione della meringa cotta è un termometro, ma non quello per misurare la febbre!!!! 😊😊 Ma so che voi donzelle e donzelli che mi seguite mi stupirete, perché ne avrete sicuramente uno.

In un pentolino mettete l’acqua e lo zucchero. Fate cuocere e sciogliere lo zucchero, il tutto dovrà arrivare a temperatura 120 C°.

Nel frattempo montate i bianchi a neve e quando saranno a buon punto di montaggio, mentre il vostro sciroppo sarà alla temperatura perfetta, aggiungete a filo, piano piano, lo sciroppo ai bianchi d’uovo montati.

Quando avrete versato tutto lo sciroppo, lasciate lavorare la meringa nell’impastatrice fino a farla diventare fredda.

Sarò sincera, questa parte della ricetta è un pochino noiosa, cioè ci vuole un po’ di pazienza e precisione. In realtà, fatta una volta, poi sarà un gioco da ragazzi.

A questo punto la meringa sarà fredda, potete spatolare con la meringa tutta la torta in maniera da renderla liscia e perfetta.

Potete colorare il resto della meringa con del colorante alimentare (spatolandola delicatamente).

Mettete il tutto in una saccapoche. Ora iniziate a fare dei puffetti sulla vostra torta.

Siete ora arrivati al termine della vostra avventura e dovete essere orgogliosi di voi stessi!!

 

 

 

 

 


One thought on “Una torta romantica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...