Marmellata di Mele

1 Loves
83 Visualizzazioni
Per: 6 Porzioni Difficoltà: Facile Preparazione: 20 Min Cottura: 30 Min Tempo totale: 50 Min

Settimana scorsa mia mamma e mio papà sono tornati da un week-end passato in campagna portandosi con sè una cassetta di mele nostrane. Quelle meline piccole, dolci e molto saporite. Quel tipo di frutta praticamente impossibile da reperire nei supermercati, dove sembra che facciano a gara tra “chi ce l’ha più grosso”. Che poi mi domando, ma cosa gli daranno perché la frutta e verdura sia così grossa e perfetta? Boh? Forse meglio non sapere….

Comunque chiamo la nonna Lia, perché ricordo di aver mangiato, qualche anno addietro, una marmellata di mele fatta da lei e se chiudo gli occhi mi sembra ancora di assaporarla. Sicuramente mi darà la ricetta perfetta. Lei si raccomanda che per ogni kg. di mele sbucciate e cotte in pentola vengano usati 600 gr. di zucchero.

Ingredienti

0/3 Ingredienti
Adegua ingredienti per

Procedimento

0/6 Step
  • Come prima cosa lavate e sbucciate le mele privandole del torsolo e tagliatele a pezzetti.
  • In una pentola mettete le vostre mele a pezzi. A fuoco medio/basso riducete a poltiglia le vostre mele con la scorza di un limone, non trattato.
  • Quando saranno mediamente cotte, pesate la polpa. Per ogni kg. di polpa aggiungerete 600 gr. di zucchero. Riportate, dopo aver pesato e aggiunto lo zucchero, il tutto sul fuoco e continuate a girare la vostra marmellata in maniera che non si attacchi e non bruci. Per 20/30 minuti.
  • A questo punto, se vi piace la marmellata con i pezzi di frutta la lascerete così, altrimenti se sono rimasti dei pezzi di frutta potrete usare un frullatore ad immersione per renderla cremosa. Se ne preparate tanta, dovrete anche conservarla e a quel punto dovrete sterilizzare i barattoli con acqua bollente.
  • Quando i vostri barattoli saranno sterilizzati, rovesciate all'interno la marmellata che dovrà essere ancora bollente. Chiudete subito il barattolo e giratelo a testa in giù fino al completo raffreddamento.
  • In questo modo avrete preparato la vostra marmellata sottovuoto, potrete gustarvela durante tutto il periodo invernale...

Tags

#mela  

Rispondi